A Bonagia si punta dritti “Sulla rotta del tonno rosso”

Si sale! Tutti a bordo di un fantastico ed immaginario peschereccio. Puntiamo dritti lungo la rotta del tonno rosso del Mediterraneo. Non a caso...

Il marchio “Ospitalità Italiana” se lo aggiudicano 34 tra alberghi e...

Il marchio "Ospitalità Italiana" per il 2011 che la Camera di Commercio di Palermo promuove in collaborazione con l'Isnart (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche) e...

Imprenditoria: dall’ Argentina in Sicilia a caccia di partnership

Sono in sette e, dallo scorso lunedì, sono in giro per la Sicilia a caccia di scambi commerciali e confronti per avviare iniziative...

Il palermitano Fabio Giordano vince a Forlimpopoli il Premio Marietta 2011

Il palermitano Fabio Giordano, operatore di un call center nel capoluogo della Sicilia è il vincitore del Premio Marietta 2011, il concorso nazionale di...

Cibo di strada per il matrimonio di Eleonora Abbagnato e Federico...

Un menù tipico della gastronomia siciliana e soprattutto palermitana per il matrimonio dell'anno che si è celebrato a Palermo nel pomeriggio di lunedì 13...

Al Castello Utveggio, un premio ed una riflessione sull’alimentazione

L’alimentazione come nuova piaga del consumismo e di questo ventunesimo secolo. Una parte del mondo ha troppo, una parte ha troppo poco e tra...

Palermo dolce come lo zucchero: quello delle torte di Renato Ardovino.

Una gioielliera “ storica” con il pallino dei dolci, una signora, moglie di medico e sorella di pasticciere, una pasticciera professionista, una casalinga con...

San Giovanni e la notte delle streghe

“La lumachella de la Vanagloria, ch’era strisciata sopra un obbelisco, guardò la bava, e disse: - Già capisco che lascerò un’impronta ne la Storia”....

Primo piano:batterio killer, tra cetrioli e germogli cresce il panico

Il batterio killer, una mutazione genetica dell’Escherichia coli – batterio presente nel tratto terminale dell’intestino di tutti i mammiferi a sangue caldo, uomo incluso,...

A Fera Bio: ogni terza domenica del mese il mercatino equobiolocale...

Come un carciofo, inizi a togliere le foglie più esterne, dure, scavi verso una scarna sobrietà e verso un cuore e trovi gusto, emozione,...