Nasce il Maas in periferia di Catania: il più grande mercato agroalimentare del meridione.

0
662

maasIl mercato ortofrutticolo, il mercato ittico e florovivaistico, oltre a piattaforme di distribuzione e celle frigo in uno spazio di 110 ettari di superficie.

Ha preso oggi il via il Maas (Mercati Agro-Alimentari Sicilia) il più grande mercato agroalimentare del meridione d’Italia e dell’intera area del Mediterraneo. Un polo di interscambio commerciale realizzato alla periferia di Catania che si avvia ad ospitare, nelle moderne gallerie commerciali realizzate, i mercati: ortofrutticolo (84 box modulari), ittico (20 box) e florovivaistico, oltre a piattaforme di distribuzione e celle frigo. Attualmente sono circa cento i contratti stipulati con gli operatori dei settori ittico ed ortofrutticolo. Le contrattazioni di quest’ultimo comparto partiranno dopo il completamento delle operazioni di trasferimento degli operatori, il cui termine ultimo e’ stato prorogato al 30 aprile. “Inauguriamo oggi un hub ritenuto strategico dalla Regione Siciliana – ha affermato il presidente Raffaele Lombardo – ed alla cui realizzazione l’amministrazione ha dato un forte impulso con l’integrazione dei finanziamenti necessari per il completamento dei lavori”. Per il Governatore inoltre, “l’apertura del Maas rafforza le strategie avviate per la commercializzazione dei prodotti isolani ed agevolerà l’accesso ai mercati nazionali ed europei: si tratta di un volano per l’economia legata alla produzione e alla commercializzazione dell’agroalimentare”.

 

Il Mass è secondo l’assessore alle Risorse Agricole ed Alimentari, Elio D’Antrassi ” un progetto ambizioso e generoso che, da un lato, consente di ospitare i mercati all’ingrosso in strutture moderne e dall’altro da il via ad un struttura sovranazionale che sicuramente inciderà nella standardizzazione dell’offerta delle produzioni siciliane per il mercato italiano e Mediterraneo. Un polo che svolgerà – ha detto D’Antrassi- un ruolo sinergico rispetto alle misure messe in campo dall’assessorato per la specializzazione e il compattamento delle filiere”. Per il presidente del cda del Maas, Mario Brancato si tratta di un vero e proprio snodo fondamentale per l’espansione del commercio agroalimentare siciliano”. All’inaugurazione anche una delegazione della regione rumena di Prahova, composta dai vertici della camera di commercio e del parco industriale, che ha avviato contatti per lo sviluppo di intese commerciali con il Maas.

Arianna Zito