La ricetta : Spaghettoni con tonno, Pachino e bottarga.

0
3450

cassatelle 014Una ricetta gustosa e, sostanzialmente, facile da preparare con ingredienti che spesso teniamo in casa.
Veloce, gustosa e stuzzicante, una nostra lettrice – Raffaella Meola – la prepara così.

 

 

 

 

Per 4 persone.

320 gr. di spaghettoni
250 gr. di ottimo pomodorino di Pachino,
1 spicchio di aglio italiano,
Olio evo
160 gr. di tonno in olio d’oliva sgocciolato
50 gr. di pan grattato fresco
Pepe q.b
40 gr di bottarga di tonno.

pomodoro_pachinoTritate al coltello il pomodorino di Pachino dopo averlo ben lavato sotto acqua corrente ed asciugato con un panno carta.
In una padella preparate un fondo con olio evo e uno spicchio d’aglio intero.
Quando l’aglio inizia ad imbiondire tiratelo fuori e versate il trito di pomodorino.
Sgocciolate il tonno sott’olio ed aggiungetelo al sugo in padella, sminuzzando bene con una forchetta.
Aggiungete poco sale e pepe q.b.
Abbassate la fiamma e lasciate andare per una decina di minuti.
Nel frattempo, in un padellino, versate una goccia di olio evo e fate abbrustolire il pangrattato.
Una volta fuori dal fuoco aggiungete al pangrattato caldo una bella spolverata di bottarga di tonno.
Cuocete gli spaghettoni al dente e, una volta giunti a cottura, ultimateli in una padella capiente con il suogo di pomodorino e tonno precedentemente ottenuto.
tonno-sott-olioSe il sugo dovesse risultare un po’ “stretto” aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta.
Fate saltare ed impiattate.
Prima di servire cospargete il piatto con mix ottenuto mescolando il pangrattato e la bottarga.
Finite il piatto con un trito di prezzemolo fresco, se piace.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui