Pere e Cannella

0
978

Pere e cannella Io e le pere abbiamo sempre avuto un rapporto strano: ci amiamo, ci odiamo, ci amiamo, ci odiamo. Così ci sono periodi in cui ne mangio a ceste e periodi in cui proprio non le sopporto. Mi ricordo che alle elementari facevo merendino con un pacchetto di cracker e un succo alla pera (che strano ricordo dell’infanzia). Sempre, tutti i giorni. Dalla prima media non sopportavo nemmeno l’odore delle pere. Questa ricetta è nata in occasione del contest di Pecorella di Marzapane e Scelte di Gusto, che vogliono raccogliere le ricette natalizie per un pranzo con i fiocchi.

Le pere e cannella di Alessia del blog Rivista di cucina

Quando ho cominciato l’università, tac, come una lampadina, mi si è accesa nuovamente la voglia di pere. A merendino, perché anche quando frequentavo le lezioni a metà mattinata facevo merendino, mangiavo sempre una pera. Ovviamente non possono mancare le ricette con le pere e questa l’ho trovata tra i mille fogli di ricette sparsi per casa. Cuocendo le pere con la cannella, si è diffuso per la casa un piacevole profumino, che fa molto inverno.

Pere e cannella

Ingredienti:
4 pere
1 lt acqua
2 stecche di cannella
6 cucchiai di zucchero
3 bicchieri vino bianco
cioccolato di nocciola bianco

Preparazione:
Pulite le pere e mettetele in piedi in una pentola con acqua, vino, la cannella sbriciolata e 4 cucchiai di zucchero. Fate cuocere a fiamma media per circa 45 minuti: le pere dovranno essere molto morbide. Se necessario, tagliate appena la base della pera, in modo che rimanga in piedi. Aiutandovi con un pennellino, o uno stuzzicadenti, decorate le pere con la cioccolata bianca, formando dei pallini. Sistemate nel piatto di portata e servite.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui