Paese che vai, olio che trovi. Ma non sempre è quello buono.

1
1610

olioDieta mediterranea con l’olio di mais o quello di canola? È quanto sta cercando di proporre la ricerca statunitense attraverso una serie di studi mirati a sostenere i consumi degli oli di semi ad alto contenuto di acidi grassi polinsaturi. A pochi giorni di distanza sono infatti state pubblicate due ricerche, una dell’Università dello Utah, che sostiene che l’olio di mais sia migliore dell’extra vergine nell’abbassare i livelli di colesterolo. L’altra, della Columbia University, che afferma che “aderire ai dettami della dieta mediterranea significa consumare regolarmente più frutta, verdura, pesce, legumi e grassi polinsaturi”, come appunto l’olio di mais o di canola.
olio-sicilia

Ma davvero gli oli con elevato tenore di polinsaturi fanno così bene alla nostra salute? Il grasso di riferimento della dieta mediterranea è l’olio extra vergine d’oliva che contiene molti più acidi grassi monoinsaturi che polinsaturi. Ma l’extra vergine fa bene anche per i suoi alti tenori in polifenoli, non contenuti negli oli di semi.
È bene ricordare che gli acidi polinsaturi tendono a ossidarsi più facilmente, per esempio in cottura, e il processo di ossidazione può portare alla formazione di sostanze tossiche per il nostro organismo. Inoltre, un consumo eccessivo di grassi polinsaturi è associato a immunosoppressione e insorgenza di neoplasie. Gli acidi grassi polinsaturi poi, abbassano sia i livelli di colesterolo buono che quello cattivo.
Dal punto di vista nutrizionale l’olio di oliva extravergine è il grasso più equilibrato. È costituito infatti dal 75% di grassi monoinsaturi, dal 16% di grassi saturi e dal 9% di grassi polinsaturi, con un perfetto bilanciamento tra omega 6 e omega 3.

1 commento

  1. Nell’ottica di voler sponsorizzare un prodotto geograricamente vicino a loro, beh ci sta per tanti motivi: non ultimo per problemi di costo. Ma per quanto riguarda l’export nel nostro Paese, beh sarà dura.
    Dobbiamo ricordarci che per quanto riguarda l’alimentazione, la nostra dieta mediterranea rimane tra quelle di riferimento a livello mondiale.
    Interessantissimo articolo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui