Le Toques del Sud Italia si affrontano a Catania: oro al Molise.

0
2123

giuriaE’ stato un concorso svolto con criteri internazionali quello che ha visto i cuochi del meridione d’ Italia sfidarsi a suon di piatti a Catania, nell’ ambito dell’ Expo Food & Wine appena conclusosi nel capoluogo etneo.
evento 087Il Mediterranean Show – questo il nome del concorso – organizzato dalla Federazione Italiana Cuochi e dall’ Associazione Provinciale Cuochi Etnei, ha visto confrontarsi ben sei squadre e cinque regioni: Basilicata, Molise, Puglia ( con due squadre), Calabria e Sicilia.
Una pioggia di premi per una serie di piatti nelle tre categorie previste dai concorsi internazionali: Starter, Main Course, Dessert.
piatto8piatto2piatto1

Il premio speciale “ Nicola Vizzarri” è stato assegnato al Molise, per lo starter, alla Basilicata per la main course ed alla Sicilia, per il dessert.
piatto3piatto4piatto6

Il premio per il miglior Show Cooking se l’è invece accaparrato la Calabria mentre il premio Miglior Territorio è andato alla Puglia , Trulli e Grotte. Il premio è stato consegnato dallo chef Elia Saba, Sardegna.

squadra1 squadra4
Il premio per la Miglior Deontologia è stato spiegato al pubblico dal presidente della giuria e vice presidente dell’ Associazione Provinciale Cuochi Etnei, Domenico Privitera, che ha anche consegnato il premio alla squadra vincente, cioè la Puglia ( Bari). Privitera ha spiegato che la deontologia abbraccia diverse caratteristiche. Iniziando dal comportamento generale in cucina, al modo di indossare la divisa, alla pulizia e al rispetto delle regole sul lavoro.
Dopo aver ricevuto le onorificenze e le medaglie destinate ai premi speciali, l’atmosfera si è fatta solenne con il conferimento delle medaglie bronzo, argento e oro.

piatto9piatto11piatto10
La Sicilia ha conquistato il bronzo con un punteggio pari a 65,44. Un po’ di delusione certamente traspariva dai volti dei cuochi impegnati nella competizione e che giocavano “ in casa”, ma lo spirito della manifestazione ha prevalso su tutto, cancellando anche qualche malumore.

squadra2squadra5
Seby Sorbello, attuale presidente dell’Associazione Provinciale Cuochi Etnei e presidente F.I.C. Promotion, nonché “Chef dell’anno 2014”, ha conferito la medaglia d’argento alla Basilicata, classificatasi al secondo posto con punti 75,33
Infine Alessandra Ambra, organizzatrice di Expo Food & Wine nell’ambito del quale si è svolto il concorso ha premiato con la medaglia d’oro il Molise, con un punteggio pari a 80,99.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui