Al concorso “Penne all'Agrodolce” trionfa Garibaldi

0
827

penne allagrodolce 010L’Unità d’Italia si ritaglia uno spazio anche a “Travelexpo”, il Salone internazionale del Turismo, giunto alla XIII edizione che si sta svolgendo, come da tradizione, a “Città del Mare” di Terrasini. Il Risorgimento italiano mette la sua firma anche al concorso di gastronomia riservato ai giornalisti “Penne all’Agrodolce” giunto alla sua XI edizione.

A vincere il primo premio (una crociera sul Mediterraneo offerta da Msc) è stata Federica Di Gloria (Trm) che ha presentato un antipasto dal titolo “L’entrata di Garibaldi” a base di pecorino e favette, quasi ispirandosi alla nostra intervista impossibile che abbiamo realizzato qualche giorno fa al “generalissimo”.

( Foto: Federica Di Gloria )

Altro premio se lo è aggiudicato Alessandra Costanza (Telerent) che ha presentato, nella sezione dessert, la “Torta Mille Foglie”. A lei è andato un buono di 500 euro offerto da “Viaggi Sintesi”. Quest’anno a contendersi il palmares di giornalista-chef, sono stati 12 rappresentanti dei mass media che, nelle cucine di “Città del Mare”, si sono dati battaglia tra coltelli, cucchiaia e mestoli. Una competizione leale che, come è sempre accaduto in occasione di altre precedenti edizioni, ha visto i cronisti ai fornelli a cimentarsi davanti gli occhi increduli dei “veri chef” che, per l’occasione hanno svolto il compito di tutor.

( Foto: Alessandra Verzera con Toti Piscopo)

Tra i partecipanti anche il nostro direttore Alessandra Verzera, alla sua prima performance ai fornelli di Terrasini che ha presentato, nella sezione antipasti, il “Tortino caldo ai funghi con fondutina al taleggio”,

( Foto a destra: Disappunto….)

coadiuvata dal nostro editore Andrea Piovesan, al quale non sono mancate alcune “stoccatine” critiche, ma giustificate, contro l’organizzazione che si è occupata della cucina. Tra gli altri partecipanti citiamo nell’ordine anche Federico Orlando (Teleoccidente/Telerent/Canale Italia) che, nella sezione antipasti ha fatto gustare, soltanto a… pochi intimi (giuria tecnica e popolare), il “Pescespada in Giardino”. Per la sezione dei primi si sono sfidati a viso aperto Antonia Chirico (Ufficio Stampa Casa Editrice Liriti) che ha preparato “Risotto mosorrofano ai fughi”, Alessia Cannizzaro (freelance) con “Linguine Estasi di mare) e Loredana Badalamenti (Tele Occidente) che ha preparato anche lei per pochi eletti “Fusilli Mediterranei”.

( Foto: Antonio Fiasconaro e Alessandra Verzera)

Per la sezione dei secondi vanno citati i giornalisti Antonio Fiasconaro (Quotidiano La Sicilia) con le “Sogliole caramellate ai sapori di Sicilia), Salvo Messina (Milano Finanza) che ha confezionato il “Menabò di pollo alle mandorle soffiate) ed Alessandra Galioto (Telecolor) con i “Calamari ripieni fantasia).Infine, per la sezione dei “golosoni”, cioè dei dessert Benedetto Fontana (freelance) con la “Crema al mandarino” e Marcello Clausi (Cult) che ha presentato “Aspic mandorle e moscato”, quest’ultimo piatto sicuramente il vero trionfatore della XI edizione, tanto che la giuria lo ha premiato come primo, ma essendo Clausi già vincitore di una precedente edizione ha dovuto optare, consegnando il premio, all’altra concorrente più votata, Federica Di Gloria.

Antonio Fiasconaro