SLOW FOOD PALERMO A “SLOW SEA LAND”

0
1826

La condotta Slow Food del capoluogo siciliano presente a “Slow Sea Land”, l’evento organizzato dalla Regione Siciliana e Slow Food Italia a Mazara del Vallo (Tp) dall’8 al 10 giugno prossimi. La manifestazione rappresenta un’importante vetrina che valorizza i prodotti agro-ittici alimentari del bacino del Mediterraneo. (M.Ma.)

 

Appuntamento al weekend tra l’8 e il 10 giugno per la neonata Condotta di Slow Food Palermo che illustrerà i propri programmi e proporrà agli intervenuti il Presidio della susina bianca di Monreale confezionato con il miele di ape Sicula, tutti presidi Slow Food: un modo per palesare le sinergie che possono esserci tra prodotti diversi.


Parametri della Condotta sono la difesa del territorio e la salvaguardia delle risorse idriche. In particolare nei suoi programmi Slow Food Palermo pone l’accento sulla necessità di fare risparmio d’acqua, sul consumo eccessivo di acque minerali e il conseguente inquinamento dovuto al trasporto e allo smaltimento dei materiali come plastica e vetro. Il sistema rappresenta una scelta consapevole, perché riduce l’impatto ambientale derivante dall’uso di acqua in bottiglia. A questo proposito, inoltre, la Condotta di Palermo sarà ospite di Grohe,  azienda tedesca leader nel settore della rubinetteria che a Slow Sea Land proporrà un rivoluzionario sistema di filtraggio dell’acqua per uso domestico. Presso lo stand sarà offerta acqua purificata in speciali bicchieri ecocompatibili. Collaborazione con le associazioni che si occupano di antiracket e prevenzione delle malattie attraverso il cibo saranno ulteriori punti qualificanti del programma.

Per chi volesse associarsi a Slow Food Palermo sarà possibile farlo direttamente allo stand.

Marcello Malta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui