L’Aceto balsamico di Modena, su Rai 3 a Geo & Geo

0
4889

aceto balsamicoL’’oro nero di Modena continua a far parlare di sé sulle reti nazionali. Lunedì 3 febbraio alle 16.40 circa sarà infatti protagonista del servizio realizzato dalla regista Gabriella Lasagni per la trasmissione di RaiTre Geo&Geo, con una panoramica a tutto tondo sulle eccellenze del territorio che insieme all’’Aceto Balsamico rendono Modena una delle zone italiane più significative per il Made in Italy.

 

 

sveva sagramolaDurante la puntata del programma condotto da Sveva Sagramola ed Emanuele Biggi, verranno trasmesse le immagini riprese dalle telecamere all’’Acetaia del Duca e al’l’Acetaia Sereni dove si è assistito alla raccolta dell’’uva e alla cottura del mosto che dà origine al prezioso condimento, la cui affermazione come prodotto distintivo di questo territorio è riconducibile da secoli alle particolari caratteristiche pedoclimatiche a cui si sono aggiunti saperi, conoscenze e competenze dell’’uomo. Il “percorso” attorno al Balsamico si è poi concluso naturalmente in cucina, con la preparazione di alcuni piatti tipici della tradizione modenese presso l’Antica Trattoria La Busa a Spilamberto.

Nello stesso servizio anche un focus sulla produzione di “botticelle” del Maestro Bottaio Francesco Renzi, la cui attività nasce oltre cinque secoli fa proprio a Modena e che ancora oggi come allora consiste nella scelta dei legni, nella loro stagionatura naturale e nella piegatura a mano delle doghe in acqua bollente. Tra i protagonisti del filmato che andrà in onda, anche un altro “artigiano del legno”: il liutaio di San Damaso Giancarlo Guicciardi, una delle firme più conosciute e apprezzate della liuteria spilambertese in Italia e nel mondo.

enzo ferrariInfine, non poteva mancare in questo viaggio tra le eccellenze modenesi, la “rossa” per eccellenza: accompagnati dal noto giornalista sportivo ed esperto di storia della Ferrari Leo Turrini, la troupe di Rai Tre ha fatto tappa al Museo Ferrari e raccolto anche qualche curioso aneddoto, come ad esempio la passione del “Drake” Enzo Ferrari per l’’aceto balsamico di Modena che voleva sempre in tavola per deliziare i suoi ospiti.

Quella di Geo & Geo è la seconda apparizione sulle reti nazionali per l’aceto balsamico di Modena dell’inizio del 2014: la prima è stata la partecipazione alla puntata di TG2 Insieme andata in onda martedì 7 gennaio dagli studi di Saxa Rubra, a cui hanno partecipato la produttrice Mariangela Grosoli, il bottaio Francesco Renzi e lo chef Luca Marchini che ha preparato in diretta alcuni semplici piatti con l’oro nero di Modena, sia DOP che IGP.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui