Insalata di riso con polpa di granchio e aneto

0
966

Buongiorno e buon lunedì!! Prosegue il bel tempo ed è in arrivo una nuova ondata di caldo…anzi direi che qui è già arrivata!! Non ricordo il suo nome, ne sono susseguite diverse…in ogni caso l’effetto è lo stesso: caldooooo!!! Quindi anche oggi che ne dite di una bella insalata di riso? Ma non la solita insalata!!!!  Un piatto fresco, da preparare in anticipo per pranzo o per cena o anche semplicemente per un buffet.

 

INSALATA di RISO con POLPA di GRANCHIO e ANETO Ingredienti (4 persone):
300 gr di riso  200 gr di polpa di granchio al naturale 1 porro (solo parte bianca) 2 gambi sedano  1/2 peperone rosso 1 spicchio d’aglio 1 pompelmo rosa 4 cucchiai di olio evo aneto in foglie sale e pepe

Scolare la polpa di granchio dall’acqua di conservazione e saltarla velocemente in padella con un cucchiaio di olio e uno spicchio d’aglio intero schiacciato in modo poi da poterlo togliere. Lasciare raffreddare. Lavare il sedano, il porro e il peperone. Tagliare a tocchetti il sedano ed il peperone (eliminando la parte bianca e le semi) e a rondelle il porro e tenere il tutto da parte. Nel frattempo cuocere il riso in abbondante acqua salata e una volta cotto, scolarlo e passarlo sotto il getto dell’acqua fredda. Unire al riso raffreddato e ben scolato le verdure tagliate e la polpa di granchio. Condire il tutto preparando un’emulsione fatta aggiungendo al succo del pompelmo qualche cucchiaio di olio e l’aneto. Mescolare bene e aggiustare di sale e pepe, servire a temperatura ambiente.
Oppure conservare in frigo, consiglio di togliere il riso almeno mezz’ora prima di servirlo.

P.S.
Se non ve la sentite di unire sia il peperone che il porro, potete solo aggiungere uno dei due…^_-

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui