Addio a Frank Rizzuti, prima stella Michelin di Basilicata

0
4787

Frank-Rizzuti3La morte coglie sempre impreparati e non esistono chissà poi quali parole per poterla descrivere e darne notizia. In queste ore tutte le tastiere  d’ Italia stanno battendo, scrivendo il suo nome: quello di Franceso Rizzuti, detto Frank, che solo lo scorso autunno aveva conquistato la prima Stella Michelin per la sua regione, la Basilicata.
Così, in pochi giorni  a soli 46 anni e vittima di un male violento ed aggressivo che lo ha consumato, è andato via l’uomo che aveva preso in mano la cucina lucana e ne aveva fatto un capolavoro.
Dopo diverse esperienze in giro per l’ Italia e il mondo,  lo Chef era tornato a Potenza, sua città natale,  nella primavera del 2012 dove aveva aperto un ristorante che porta il suo nome ed il brand “Cucina del Sud”: solo tre mesi fa la Stella Michelin, e solo pochi giorni fa il prestigioso inserimento nella mappa degli chef italiani del magazine svedese Fool.

rizzuti2Una grande e prematura perdita sia sotto il profilo umano che professionale, quella di un uomo nel fiore dei suoi anni e all’apice dei suoi successi professionali, che ha amato la sua terra e le sue origini al punto da portare la Basilicata alla vera celebrazione della tradizione enogastronomica, raccontata con rigore, professionalità , fantasia, generosità e amore profondo , con la forza espressiva ed unica di una cucina antica, semplice ed umile ma incredibilmente moderna. Ai familiari del grande Frank giungano il cordoglio ed il saluto mio e della redazione di Scelte di Gusto.

Alessandra Verzera

Foto: Web

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui