Home Eventi & sagre Fermenta la solidarietà: Unionbirrai realizza una birra per i terremotati del centro...

Fermenta la solidarietà: Unionbirrai realizza una birra per i terremotati del centro Italia

Birra3La strada della cooperazione e della solidarietà ha in Unionbirrai un valido e costante punto di riferimento. Appena due anni dopo l’alluvione che interessò la bassa modenese, l’associazione che tutela e diffonde la cultura della birra artigianale sul territorio nazionale, promuove un’altra birra “solidale” per sostenere, questa volta, i terremotati del Centro Italia.
Martedì prossimo 13 settembre, presso il birrificio artigianale La Vecchia Orsa a San Giovanni in Persiceto (Via C. Colombo, 5/A), mastri birrai, coltivatori, tecnici, distributori e vari altri soggetti della filiera brassicola che afferiscono a UB, sono chiamati a realizzare una birra speciale che sarà venduta a fusto e in bottiglia il 7 ottobre all’interno di EurHop! Roma Beer Festival (7-9 ottobre) e il cui ricavato andrà devoluto alle popolazioni colpite dal terremoto lo scorso 24 agosto.
union-birrai-logo-x2Non è un caso che per produrre la Golden Ale, secondo step di un progetto di beneficienza iniziato con ARKA nel 2014, Unionbirrai abbia indicato il birrificio emiliano, rinato in sicurezza subito dopo il terremoto che colpì la zona nel 2012, per dedicarsi agli altri. Così è per La Vecchia Orsa, vocata al sociale già per statuto con tanto di persone portatrici di handicap ad organizzare il lavoro insieme ai “normodotati”.
La birra, di cui si conoscerà nome e ricetta soltanto il giorno del raduno, avrà un grist tutto autoctono a cominciare dal luppolo, rigorosamente italiano e a km zero. Agli impianti lavoreranno tutti insieme i birrai partecipanti, ciascuno portando il proprio carico di esperienza e di creatività.
Per chi volesse aderire, l’appuntamento è alle ore 9 presso il birrificio. Porte aperte anche ai ritardatari previo avviso al desk organizzativo dell’evento.

Nessun commento

Rispondi