Home Di piatto in piatto Chef per un mese? Una gara dal “dolce” finale

Chef per un mese? Una gara dal “dolce” finale

torta scelte di gustoL’iniziativa che ha visto il blog Pecorella di Marzapane e il giornale più gustoso del web, Scelte di Gusto, insieme per la gara a scadenza mensile “chef per un mese” si è svolta, giocata, gustata e chiusa, decretando ben 13 chef, nell’arco di un anno, ed un vincitore finale: Pasquale, protagonista e autore del blog “I sapori del Mediterraneo”. A lui il plauso della redazione tutta e la presentazione della sua “torta Sicilia” ai lettori di SdG

Un anno impegnativo, quello appena trascorso, emotivamente colmo, non privo di nodi da sciogliere per ricominciare a tessere una maglia che intreccia emozioni: tutte al positivo, ora e in futuro, è la speranza e l’augurio. Un anno che sembra aver segnato una piccola battuta d’arresto per Scelte di Gusto, per alcuni suoi membri e per le decisioni non facili da prendere, digerire, della madre, ideatrice di questo giornale: Alessandra Verzera, Direttore e faro per la testata che nuovamente volge prua all’orizzonte. Eppure la fine di questo anno segna anche un nuovo inizio e Scelte di Gusto oggi viene rilanciato, con una nuova veste grafica, una famiglia rinnovata e nuovi intenti che portano noi, nel desiderio, a scrivere per far assaporare a voi, nuove parole e nuovi piatti, una cucina di ricercata sperimentazione.

La ripartenza vuole anche essere spunto per portare a termine progetti lasciati in sospeso, oltre che per lanciarne di nuovi, pensarne di strabilianti; il contest “Chef per un Mese” è uno di questi lavori condotti e mai approdati che oggi trova porto felice nell’annuncio di ciò che è stato e di quello che ne consegue.

Ricapitoliamo la golosa avventura: tra maggio (2012) e marzo (2013) in 134 sono stati i piatti cucinati per la kermesse, in 13 gli chef decretati durante l’annata, come vincitori parziali, e in 10 i protagonisti della sfida finale.

I piatti protagonisti di questa avventura sono tanti e così riassunti:

Pollo con maionese cajun, proposto da Angela del blog “Verzura”
Timballo di riso in crosta, proposto da Sandra del blog “Indovina chi viene a cena?”
Sporta di crespella, proposto dalle 4 api del web del blog “Come un fiorellino di rosmarino”

 

Torta rovesciata con pomodorini e basilico, proposta da Vale del blog “Ricette in tacchi a spillo”

 

Tartare agrodolce in vertical, proposta da Giacomo, un lettore di PdM e SdG
Cous cous all’insalata greca con feta e tzatziki, proposto da Claudia del blog “Carotina abbrustolita”

 

Coni di parmigiano con insalata fredda, proposti da Fabiola del blog “Olio e Aceto”

 

Tortelli con seppia e crema di chiodini, proposti da Pasquale del blog “I sapori del Mediterraneo”

 

Torta Streusel alle Mele, proposta da Francy del blog “La dolce vita”Torta Regina di Saba, proposta da Mariangela del blog “Bronte a tavola”

 

Flan di panettone al cioccolato bianco, proposto da Beatrice del blog “Beatitudini in cucina”

 

Gattò napoletano, proposto da Roberto del blog “A cucina e mammà”

 

Frittelle di pere ai frutti di bosco, proposte da Speedy del blog “A tutta cucina”

 

Esiste una pagina su Pecorella di Marzapane, il blog che ha ospitato la manifestazione, dove tutte le ricette in gara sono raccolte e catalogate e dove la sfida finale viene raccontata con gli scatti dei dolci preparati per l’occasione. Kermesse che oggi può finalmente, pur nel ritardo motivato in apertura, trovare chiosa nella proclamazione dei vincitori e nel conferimento dei premi spettanti.

Vince, aggiudicandosi un week end per due persone, Pasquale del blog “I sapori del Mediterraneo”, colui che in un dolce ha racchiuso l’essenza stessa della terra di Sicilia, patria di una cultura gastronomica d’eccezione, patria di colei che anima il blog Pecorella di Marzapane e dello stesso Giornale. Scelte di Gusto trova, in un dolce che raffigura un lembo di terra così ben rappresentato, ristoro nella preferenza accordata agli ingredienti, ma non solo per gusto, lo sguardo viene appagato dalla perfezione della realizzazione. Per tali motivi Pasquale merita il premio con lode.

Ma tra i dolci presentati alla sfida finale v’è una Paris Brest che attrae sguardo e stimola la golosità di una redazione protesa verso il gusto e la raffinatezza dell’interpretazione, ecco perché Francy del blog “La dolce vita” si aggiudica un secondo meritatissimo posto che le garantirà, per i futuri sei mesi, di pubblicare qui, oltre che sullo spazio web personale, tra le pagine del giornale, le sue golosità per la degustazione “visiva” di tutti i lettori.

Tiziana Nicoletti

Pagina dell’evento: http://www.pecorelladimarzapane.com/p/chef-per-un-mese.html

Nessun commento

Rispondi