L’Ottobrata Zafferanese per promuovere il Made in Sicily

0
1602

ottobrata logoL’Ottobrata di Zafferana è un importante evento fieristico-culturale che si svolge tutte le domeniche del mese di ottobre nel centro storico di Zafferana Etnea (CT), volto all’esaltazione dei prodotti locali siciliani e alla loro promozione.

Evento che nasce all’inizio degli anni ottanta come una semplice mostra dei prodotti tipici del territorio, ma poi nel tempo, sviluppato in una vera e propria manifestazione dalle mille sfaccettature diventando una kermesse di livello mondiale.

ottobrata-zafferaneseL’Ottobrata, giunta difatti alla sua trentasettesima edizione, è suddivisa in quattro o cinque sagre  – a seconda del numero delle domeniche nel mese di ottobre: Sagra dell’uva, sagra del miele, sagra delle mele dell’Etna, sagra dei funghi, sagra delle castagne e durante l’ evento, i visitatori si trovano in presenza di un vero e proprio “circuito” gastronomico che li porta alla scoperta dei prodotti tipici locali, il tutto accompagnato da una serie di vari spettacoli.

ottobrataDa sfondo principale la piazza Umberto, che ospita gli stand dedicati ai dolci tipici locali: gli sciatori, le zeppole, le paste di mandorla, il torrone, le foglie da te.

La villa comunale sottostante la piazza invece, è dedicata a quelli che sono i salumi, formaggi e conserve alimentari del territorio . Inoltre, vari appuntamenti  in piazza della Regione Siciliana con lo “Slow food”, dove è possibile assaporare a pieno, quelli che sono i gusti e le particolarità territoriali, attraverso delle degustazioni guidate dei piatti tipici del territorio.

Infine, per concludere il circuito, le squisitezze della gastronomia “sotto il tendone” nell’area dell’ex campo sportivo, riservato oltre tutto, anche ai vari spettacoli che si alterneranno durante la manifestazione.

Spazio anche alla scoperta di quelli che sono gli antichi mestieri, che vanno via via perdendosi come: scultori del legno e della pietra lavica, pittori di sponde di carretti siciliani, ricamatrici, lavoratori del ferro battuto e tanto altro, attraverso mostre di artigianato, pittura e fotografia.

ottobrata-zafferaneseNon mancano neanche gli spettacoli musicali di vario genere, spettacoli di danza, intrattenimento, animazione con la presenza di acrobati, equilibristi e attori, convegni, dibattiti inerenti alla tutela e riconoscimento delle qualità dei prodotti locali, proiezioni di documentari sull’Etna, e saranno per di più proposti vari itinerari di escursione alla scoperta dei luoghi di maggiore bellezza della zona (la Schiena dell’Asino, il Monte Zoccolaro, Val Calanna, L’illice di Carrinu) per una esperienza coinvolgente per chiunque assista. L’ottobrata di Zafferana 2015, conclusasi lo scorso  25 Ottobre –  è un mix di arte, cultura e spettacolo, per un viaggio che lascia di certo il visitatore senza parole e avvolto dalla tipicità siciliana. L’evento è organizzato da un comitato per l’Ottobrata zafferanese e con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Zafferana Etneo (CT), della Provincia Regionale di Catania, della Regione Sicilia , dalla Camera di Commercio di Catania, dall’Ente Parco dell’etna e da associazioni eno-gastronomiche e di valorizzazione del territorio etneo.

 

Salvo Di Benedetto

 

Foto: web e globusmagazine.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui