Home Chef & Chef - Ricette e segreti Sarde “Beccafico”, cialda di patate e crema acida al bergamotto con zafferano...

Sarde “Beccafico”, cialda di patate e crema acida al bergamotto con zafferano e vaniglia.

IMG_20140331_094907 Ingredienti e dosi per 4 persone
12 sarde fresche
250gr di mollica di pane di segale
25gr pinoli
25gr uvetta sultanina
1 spicchio d aglio
20gr coriandolo fresco
30gr olio extravergine di Nocellara del Belice
Sale, pepe
3 patate grandi a buccia rossa
500ml panna fresca
25ml succo di bergamotto
2gr zafferano
1 stecca vaniglia

Procedimento 
Pulire le sarde, spinarle e aprirle a libro.
Tostare la mollica di pane e mischiarla con aglio tritato, coriandolo tritato, pinoli tostati, uvetta sultanina reidratata, sale, pepe e olio extravergine; fare una panura omogenea, ricoprire le sarde e arrotolarle su se stesse. Adagiarle in una teglia con carta forno e cuocere in forno a 180° per 12 min.
Intanto lavare le patate e tagliarle, senza rimuovere la buccia, finemente; disporle a disco tra 2 strati di carta forno e cuocere su una padella antiaderente.
Mettere la panna in un pentolino sul fuoco con la vaniglia e il bergamotto e far ridurre fino ad 1/3, dopodiche aggiungere lo zafferano mischiando bene.
Adagiare nel centro del piatto la nostra cialda di patate, 3 rotolini di sarde, condire con la crema acida e un filo d’olio a crudo.
Vino in abbinamento: Rallo Gruali Grillo.

 

Chef Stefano Cilia

Nessun commento

Rispondi