Home Generale La Sicilia porta l’olio EVO al Premio Gaetano Marzotto

La Sicilia porta l’olio EVO al Premio Gaetano Marzotto

0 426

IMG-20170720-WA0040La sera di giovedì 20 a Milano, nella splendida cornice di Piazza Gae Aulenti al Pavilion di UniCredit, alla presenza di Matteo Marzotto e di personalità di spicco nel mondo dell’avanguardia aziendale, si è svolta la premiazione della prima tappa del Premio Gaetano Marzotto, dove si sono distinti nel panorama italiano dell’innovazione 35 start-up finaliste. Tra le diverse tipologie aziendali presentate, dal mondo delle App che facilitano la vita dei diversamente abili al medical biotech per applicazioni sulla salute umana, una nostra ‘vecchia’ conoscenza è stata premiata nell’innovazione del foodtech, si tratta dell’attrezzatura olearia BioSpremi da Nicosia (Enna). IMG-20170720-WA0044Abbiamo parlato della straordinaria invenzione qualche tempo fa, quando a presentarcela erano stati l’inventore Antonino La Greca e la figlia Dina, che si occupa della parte amministrativa dell’azienda; definendola il paradigma di cambiamento sul fronte dell’estrazione olearia di qualità. Perché BioSpremi è una attrezzatura di nuovo brevetto che estrae l’olio EVO con il metodo a pressione, velocemente, in economia idroenergetica, producendo un incremento quantitativo di olio pari al 20% e che ottiene uno scarto asciutto e combustibile immediatamente pronto all’uso, e perciò ecologica e a bassissimo impatto ambientale. IMG-20170720-WA0055Queste le ragioni che hanno portato la giuria dell’ambito premio nazionale a selezionare la start-up siciliana e premiarla con un affiancamento/ incubazione presso ImpactHub di Milano, affinchè la crescita e lo sviluppo del prodotto possa meglio affinarsi nel futuro.
La Sicilia è stata la seconda regione con più start-up selezionate e premiate, indice di voglia di cambiamento e rinnovamento, sintomo positivo di una generazione, quella dei trentenni, che non sta con le mani in mano dopo la laurea ma che prova a mettersi in campo con soluzioni lavorative ad alto impatto innovativo, e come si è visto ci riesce molto bene.
Prossime tappe del Premio Marzotto, il 27 ottobre 2017 nella sede di SANTEX RIMAR GROUP a Trissino per la finale del Premio Speciale Corporate Fast Track dedicato ai percorsi di open innovation e il 23 novembre 2017 a Roma per la finale di questa edizione del Premio.

Alessandro Lo Iacono

Nessun commento

Rispondi