Home Interviste Quando una passione diventa il tuo lavoro: Cooking with Rosanna, classi di...

Quando una passione diventa il tuo lavoro: Cooking with Rosanna, classi di cucina “Made in Abruzzo” in giro per il mondo!

Rosanna Di Michele, abruzzese DOC, con la grande passione per la sua terra è cresciuta in cucina aiutando i genitori con la pizzeria di famiglia.

Grazie al suo amore per la cucina e all’attaccamento alla sua regione, oggi promuove le tradizioni culinarie abruzzesi e i suoi prodotti in varie manifestazioni locali, nazionali e internazionali.

Sempre con la valigia pronta, mestoli e padelle incontriamo Rosanna in una delle sue soste. http://www.rosannacooking.it

 

IMG_5010Rosanna, ci racconti come nasce la sua avventura culinaria?

La mia avventura culinaria, nasce tra le mura domestiche all’età di 8 anni. Da sempre affascinata dai colori e sapori che respiravo in cucina dove gli ingredienti di risalto provenivano per la maggior parte dell’orto di casa che la mia mamma governava con amore e rigore.

Seguivo le ricette della mamma, e giorno dopo giorno, anno dopo anno, provando e riprovando fino ad essere io che prendevo “in mano la cucina” sia per il pranzo o cena di tutti i giorni, sia per la festa.

 

Ho letto che la sua seconda casa è New York, ci racconta come è iniziato il suo legame con New York?IMG_5011

New York è la mia seconda casa e ne vado fiera. Tutto è nato per caso, in uno dei miei party, una sera d’estate nel giardino di casa nostra dove abbiamo avuto il piacere di avere tra gli ospiti una coppia di americani che hanno avuto modo di degustare alcune mie ricette e party dopo party, nel corso di due/tre anni, mi sono ritrovata loro ospite in un evento a NY dove ho preparato alcuni piatti.

Ho iniziato a guardarmi intorno e ho avuto la fortuna di incontrare delle persone splendide della comunità italiana a NY, che mi hanno dato fiducia ed oggi ho un legame indissolubile con loro. Niente è stato ed è semplice, ma la tenacia, la volontà, l’autenticità in questo Paese chiamato America, oggi ancora hanno valore ed io ne sono una prova inconfutabile.

 

IMG_5020Sul suo sito leggevo che collabora a diversi progetti con la Regione Abruzzo, ci parla di questa sinergia pubblico/privato?

Ho avuto il piacere di collaborare in un paio di occasioni con la camera di commercio di Chieti in occasione di alcune manifestazioni. Niente di più. Purtroppo non si riesce ad avere la giusta sinergia, nonostante i molti tentativi.

 

 

 Prodotti tipici abbruzzesi che più le piace portare in giro per il mondo.

In Abruzzo abbiamo diverse eccellenze. In assoluto il Montepulciano d’Abruzzo (sono la brand ambassador) della cantina COLLEFRISIO . Inoltre abbiamo la pasta Cav. Giuseppe Cocco, l’olio extravergine di oliva, confetture , formaggi , dolci.

Sappiamo che ha un contatto a noi molto caro in Texas nonchè punto di riferimento del Food & Wine del territorio, progetti futuri?

IMG_5015

Ho avuto l’immenso piacere di conoscere , anche se solo per telefono, Tiziana Ciacciofera conosciuta agli americani con il cognome del marito, Triolo, che si è rivelata immediatamente disponibile e attenta alla mia attività.

Lei è una persona straordinaria e sarà mia premura meritare la Sua attenzione affinché si potrà pensare a dei bei progetti futuri….. da parte mia tutta la disponibilità!

Tiziana Ciacciofera Triolo

Nessun commento

Rispondi