Home Di piatto in piatto Ricette dei lettori Torta di mele melosissima

Torta di mele melosissima

Torta di mele1Buon sabato cucciole! Da quando mi sono alzata questa mattina non sono ancora riuscita a fermarmi, ho pulito tutta la casa, abbiamo svuotato armadi e stanze di tutte le cose inutili per buttarle in discarica, ho fatto 2 lavatrici, steso i panni, preparato il pranzo ed ho appena finito di preparare il dolce per questa sera, da portare a casa della mia best friend Simona, che ci ha invitati a cena

e quest’ultima è la sola cosa che non mi è pesata per niente perchè innanzitutto, io amo fare dolci, e poi, portare un dono alla mia più grande amica, non può essere per me cosa spiacevole anzi, se potessi le porterei la torta più alta del mondo, solo un dessert immenso potrebbe rappresentare al meglio il mio affetto per lei!!!
E la cena di stasera la sto aspettando con ansia perchè ci vediamo poco, troppo poco… io ho bisogno di lei ogni istante… quando mi sento cadere lei sa come farmi rialzare, quando ho bisogni di consigli, i suoi sono i più preziosi perchè dati senza malizia nè invidia alcuna… Lei è il mio gomitolo di lana, morbido morbido e sempre utile!!!!
E come potrei rinunciare ad un rapporto così bello???? Mai lo farò, mano sul cuore!
Ed oggi ci tengo a condividere con voi la ricetta della mia torta di mele. L’ho chiamata MELOSISSIMA perchè le mele prevalgono sulla farina e rendono questa torta umida, MAI pastosa e asciutta, con un sapore di mele che si sciolgono in bocca senza doverle cercare perchè ce ne sono proprio tante!!! A casa nostra piace un sacco e vi consiglio di provarla.
Ingredienti:
1 kg di mele gialle o renette (il peso è riferito alla frutta già pulita – se volete pesare le mele prima di sbucciarle, saranno circa 1,2/1,3 Kg)
150gr di farina 00
50gr di amido di mais
2 uova medie
100gr di burro fuso
120gr di zucchero
150ml di latte
1 bustina di lievito per dolci
Procedimento:
Sbucciate le mele e privatele del torsolo. Tagliatele a fettine. Copritele e lasciatele nel frigorifero mentre preaparate l’impasto.
In una ciotola setacciate la farina e l’amido di mais con il lievito.
Aggiungete lo zucchero e mescolate.
Aggiungete il burro fuso, le uova e il latte e mescolate molto bene.
A questo punto rovesciate nell’impasto tutte le mele e mescolate dal basso verso l’alto per far aderire l’impasto alla frutta. Vi sembrerà che l’impasto sia troppo poco rispetto alle mele, ma è giusto che sia così!!!
Imburrate una tortiera da circa 24 cm di diametro e versateci l’impasto. Cercate di livellarlo meglio possibile.
Infornate a 180 gradi per 50 minuti (fate la prova stecchino!!!)
Ne rimarrete estasiati!!!!!!
Con questa ricetta partecipo al contest di Pecorella di Marzapane e Scelte di gusto del mese di Ottobre

Nessun commento

Rispondi