Home Primo Piano Successo di pubblico e grande festa per la prima serata di Master...

Successo di pubblico e grande festa per la prima serata di Master Foodie 2014, che ha incoronato Alessandra Inzerillo.

concorrentiUna kermesse gioiosa e piena di entusiasmi quella che ieri ha visto nascere a Palermo, nella sublime cornice del ristorante Sailem dello Chef Natale Giunta, il Primo Master Foodie Palermo 2014.
Una serata all’insegna di piatti d’autore, del buon gusto, della cura dei dettagli e della ricercatezza: un percorso gastronomico di alto livello che ha visto sfidarsi ai fornelli cinque food bloggers siciliane e che ha consacrato Primo Master Foodie Palermo 2014 Alessandra Inzerillo, titolare de blog www.essenzadicannella.com
merchandisingAlessandra, insieme alle colleghe Patrizia Esposito, Daniela Corso, Francesca Merlino e Fabiola Palazzolo, è stata giudicata e proclamata vincitrice da una giuria tecnica composta dal gotha della ristorazione a vari livelli: presenze prestigiose come quella di Roberto Vivaldi, Bailli del Bailliage Palermo della prestigiosissima Chaine des Rotisseurs, o di Mario di Cristina, Gran Maestro Ristoratore e fiduciario Amira Palermo, ma anche dall’eclettico chef Peppe Giuffrè, dal raffinato chef Max Mangano e da Gigi Mangia, vera istituzione palermitana, Gran Maestro Ristoratore della Chaine des Rotisseurs di fresca nomina e Tiziana Nicoletti, food blogger e “storica” collaboratrice di Scelte di Gusto. Al tavolo dei giurati, ma in veste di amico e collega, anche il patron dell’evento Natale Giunta.
concorrenti2Ma anche il tavolo della giuria critica ha schierato un parterre di alto livello, con Gian Piero Cagni, Gambero Rosso, Mario Indovina, fiduciario Slow Food Palermo, Rosetta Cartella, in rappresentanza dell’ Accademia della Cucina Italiana, Teresa di Fresco, vice presidente dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia, Francesca Giunta e Daniele Lo Porto , giornalisti, Fulvio Pastorella, animatore e PR e ristoratore di lungo corso.
Le due giurie sono state presiedute da Peppe Giuffrè, giuria tecnica, e da Alessandra Verzera, giuria critica.
Al tavolo della Stampa, Veronica Femminino per Blog Sicilia e Si24, Marcello Clausi, direttore di Cult,Dalila Napoli, Voir,  Franco Liotta, Sicilia Journal, Antonella Guglielmino, globusmagazine.it, Giuseppe Riela e Laura Margheritino di Mondodelgusto.it. , Giulia Noera e Walter Giannò.
tarantellaIl clima di grande festa ha fatto si che ci si sganciasse anche un attimo dai propri “rigorosi” ruoli tuffandosi in un’atmosfera gioiosa e conviviale: ed ecco che l’Addetto Stampa dell’evento – Gilda Sciortino – si è lanciata nell’inedito ma efficace ruolo di conduttrice affiancando Ciccio Vitale, conduttore “ufficiale” della manifestazione, e che insieme al direttore di sceltedigusto.it e presidente della giuria critica Alessandra Verzera, abbia inscenato una divertentissima “tarantella”.
sala2Una sala piena e senza un solo posto libero ha dimostrato inoltre che quando un evento importante chiama Palermo risponde e si rende partecipe.
Diversi i premi ed i premiati della serata: a tutte le signore è stato offerto in dono un pratico gancio porta borsa da tavolo logato MF, ed al pubblico sono stati assegnati due interessanti premi a sorteggio. Un cesto di prodotti di alta gastronomia d’eccellenza della ditta Tiberino Sud Alimenta, sponsor dell’evento, ed un decanter in cristallo della Villeroy & Boch, offerto da sceltedigusto.it
teamPer le concorrenti un balugginìo di flash, medaglie, foto ricordo, applausi, consensi: ma per due di loro anche i premi concreti.
concorrenti3Daniela Corso si è aggiudicata il premio quale “Miglior Global Menù” scelto dalla redazione di sceltedigusto.it che ha consegnato, nella persona dell’ editore Andrea Piovesan, una targa in cristallo ed un servizio di posate in acciaio inox di Villeroy & Boch.
E poi lei, la prima Master Foodie Palermo 2014 e già finalista di Master Foodie Sicilia: Alessandra Inzerillo.
Con i suoi Paccheri con ripieno di ricotta e gambero rosso, su letto di crema di piselli, pomodorino e granella di pistacchio, Alessandra ha convinto tutti e le tre giurie l’hanno proclamata vincitrice.
francesca e nataleAd Alessandra è toccata in premio una bella coppa in ceramica, la “toque” di primo classificato, un goloso cesto di prodotti caseari di alta gamma della ditta Mongibella di Siracusa, sponsor della manifestazione, ed una rubrica fissa sul giornale on line www.sceltedigusto.it.
Il direttore Alessandra Verzera ha inoltre consegnato allo chef Natale Giunta, che ha ospitato l’evento, una targa di ringraziamento per avere tenuto a battesimo l’evento.
Gli altri piatti in concorso sono stati i gamberi in riduzione all’arancia e polpette di seppia in salsa allo yogurt di Patrizia Esposito, la Sbronza alle Eolie di Daniela Corso, calamari ripieni alla Malvasia e sesamo tostato, la Cheese Cassata di Fabiola Palazzolo e la spatola croccante alla siciliana di Francesca Merlino.
giuria criticaTutti i piatti hanno ricevuto ampio consenso ed apprezzamento da parte delle giurie.
Elegante e di gran classe l’allestimento e la mise en place, ed inappuntabile il servizio in sala così come il supporto degli chef della cucina di Natale Giunta, di cui tutte le concorrenti hanno riconosciuto il valido ed insostituibile apporto.
Oggi un po’ tutti ci si gode il successo di una serata indimenticabile, ma nessuno riposa: il team di sceltedigusto.it infatti è di nuovo già al lavoro per definire le prossime tappe di Trapani e Catania. Per ogni genere di informazione di carattere commerciale, per le partenship, le sponsorizzazioni e le locations potete scrivere a press@masterfoodie.it  Si ricorda anche che sono aperte le iscrizioni per le due tappe successive: basterà inviare la propria candidatura all’indirizzo casting@masterfoodie.it ed attendere di vivere un piccolo sogno e di indossare magari la toque di Primo Classificato della propria città. Maggiori dettagli al sito dedicato all’evento, www.masterfoodie.it

 

Le foto dei piatti

evento 016 evento 015 spatola

Sbronza alle Eolie                  Paccheri con ricotta e gambero       Spatola croccante di

di Daniela Corso                                            di Alessandra Inzerillo                            di  Francesca Merlino

 

cheese  polpette

Cheese cassata                           Gamberi in riduzione all’arancia e polpette di seppia

di Fabiola Palazzolo                                di  Patrizia Esposito

 

Giovanna Azzariti

Nessun commento

Rispondi