Home "Primi" di tutti Risotto con carciofi allo zafferano

Risotto con carciofi allo zafferano

risotto-magista1Autunno, tempo di carciofi e di gusti decisi. Come per questo risottino, semplice ed invitante.

Ingredienti per 4 persone:

350 gr di riso carnaroli ,

4 carciofi freschi,

mezzo limone,

mezzo bicchiere di vino bianco,

100 gr di guanciale romano,

brodo vegetale,

olio extravergine d’oliva,

30 gr di burro,

una bustina di zafferano,

parmigiano grattugiato,

1 spicchio d’aglio,

un mazzetto di prezzemolo,

sale e pepe q.b.

Preparazione:

Pulire i carciofi , tagliarli a metà e immergerli in acqua con succo di limone per non farli annerire. Sciacquare e tagliare a lamelle sottili, quindi aporli in una padella con quattro cucchiai di olio e uno spicchio d’aglio.

facciamo rosolare i carciofi a fiamma moderata e sfumiamo con il vino. Lasciamo cuocere per 10-15 minuti. Intanto tagliare il guanciale a listerelle e farlo rosolare in padella con qualche goccia di olio a fiamma bassa fino a che diventa croccante. In una pentola con due cucchiai di olio e una noce di burro mettiamo il riso e lo facciamo tostare bene; quindi  iniziamo a versare a un mestolo di brodo  alla volta man mano che si assorbe. Aggiungiamo poi  lo zafferano sciolto in un po di brodo e continuiamo la cottura .Cinque minuti prima di ultimare cottura aggiungiamo i carciofi ,il guanciale un po’ di prezzemolo tritato e aggiustiamo di sale. Poi, a cottura con il riso al dente e un po’ liquido, spegniamo e mantechiamo con burro e parmigiano. Amalgamate bene e coprite per tre minuti ,

Impiattate con un altro pò di prezzemolo tritato e qualche pezzetto di guanciale precedentemente tenuto da parte.

Massimo Vito Magistà

Nessun commento

Rispondi