Home Generale La Svizzera ai mondiali di pasticceria: e ora tutti a Lione.

La Svizzera ai mondiali di pasticceria: e ora tutti a Lione.

0 1030

coupe-monde-patisserieDopo un attento lavoro di progettazione, a cui sono seguiti mesi di intensi allenamenti in laboratorio, la squadra selezionata per rappresentare la Svizzera ai campionati mondiali di pasticceri presenta i suoi protagonisti. La squadra è composta dai maestri pasticceri Tiziano Bonacina, Riccardo Magni e Giuseppe Piffaretti, organizzata dal presidente Marco Pasotti. Sono loro che si confronteranno a Lione con l’élite mondiale della pasticceria, durante la Coupe du Monde de la Pâtisserie, una competizione di altissimo livello internazionale. L’appuntamento è fissato per i giorni 25 e 26 gennaio 2015 a Lione, in occasione della Sirha (Salone internazionale della ristorazione e albergheria). Dopo quasi 15 anni di assenza dalla competizione che vede schierata l’elite mondiale della pasticceria, la Svizzera torna a gareggiare, dando così al settore e al territorio una grandissima occasione di visibilità, confronto e prestigio su scala internazionale.

Il “Club Coupe du Monde de la Pâtisserie – Squadra Svizzera” è nato con l’obiettivo di creare un circuito di talenti che possano valorizzare e promuovere la pasticceria svizzera su scala internazionale. Il Club ha come sede di allenamenti, incontri e forum le aule del Centro Professionale di Trevano (CPT), che permettono di rafforzare il legame tra la formazione professionale di base e quella continua.

Il progetto è seguito da Art&Pastry, segreteria organizzativa e realizzato in collaborazione con alcuni membri della Società Panettieri Pasticceri Confettieri del Canton Ticino.

In particolare Tiziano Bonacina realizzerà la scultura di zucchero, alta 125 cm circa, Giuseppe Piffaretti dovrà realizzare la scultura in ghiaccio di 160 cm e Riccardo Magni la scultura di cioccolato pure alta 125 cm.

Una giuria internazionale composta da ventidue giurati attivi professionalmente sarà chiamata a valutare la qualità artistica, estetica e gustativa delle realizzazioni: in particolare saranno oggetto di voto i tre dessert (una torta gelato, un dessert al cioccolato e un dessert al piatto) oltre alle tre sculture (cioccolato, ghiaccio, zucchero). Inoltre verranno valutati la presentazione del tavolo buffet, la pulizia delle postazioni di lavoro, il rispetto del regolamento e delle tempistiche. Ma anche i tifosi svizzeri possono partecipare attivamente partecipando al voto del pubblico per votare a colpi di “mi piace” la locandina più bella: https://www.facebook.com/CoupeMondePatisserie

Nessun commento

Rispondi