Home Primo Piano La stella Michelin Giuseppe Raciti a Milazzo per la prima cena stellata...

La stella Michelin Giuseppe Raciti a Milazzo per la prima cena stellata al Giardino d’inverno di ‘Ngonia Bay

La raffinata cucina contemporanea sarà protagonista della Cena stellata all’Ngonia Bay di Milazzo. L’ospite d’eccezione è Giuseppe Raciti, executive chef del Ristorante Zash che ha appena conquistato una stella Michelin.

image1 (1)

L’appuntamento è per domani 3 dicembre alle ore 20.30 nel nuovo ristorante “Giardino d’Inverno” inaugurato il 4 ottobre scorso, all’interno del Boutique Hotel Ngonia Bay, nella Baia del Tono, accanto all’antica Tonnara. L’elegante e moderna struttura ricettiva della famiglia Calabrese sorge nella villa appartenuta alle famiglie aristocratiche D’Amico e Calapaj, proprietarie della Tonnara. Un luogo suggestivo, ricco di storia, con vista mozzafiato sulle isole Eolie.

Giardino d'inverno ristorante
L’identità siciliana è quella che più rappresenta il nuovo Ristorante dove i piatti puntano a conquistare un pubblico attento ed esigente che predilige la scelta degli ingredienti più ricercati, elaborati con gusto e raffinatezza. Il Ristorante ha puntato tutto su una squadra giovane e su una proposta di cucina territoriale rivisitata in chiave moderna dagli chef Jom Jom Kabir e Salvatore Branchello. La squadra si completa con il pastry chef Mario Cortese, il bartender Danilo La Bella e il sommelier Luca De Gaetano. L’affiatato team dell’Ngonia Bay sarà protagonista insieme allo chef stellato Giuseppe Raciti dell’elegante cena del 3 novembre in cui i piatti saranno abbinati ai vini dell’azienda Palmento Costanzo che produce pregiati vini bianchi, rosati e rossi Etna Doc in Contrada Santo Spirito a Castiglione di Sicilia, all’interno del Parco dell’Etna.

Chef Giuseppe Raciti (4)
Per la serata stellata nel cuore di Milazzo, il menù è stato selezionato con cura; non potevano mancare i piatti iconici dello chef Giuseppe Raciti, come l’uovo pochè croccante con composta di gelsi rossi, spuma di provola e lamponi e la pluma di maialino iberico con ketchup di lamponi e cipollotto arrosto. Gli ingredienti più ricercati hanno dato ispirazione agli chef Kabir e Branchello che proporranno piatti a base di astice, scampi e tartufo bianco. La serata si concluderà in dolcezza con un nuovo dessert del pastry chef Cortese e un cocktail after dinner di La Bella.
“Abbiamo voluto fortemente questa serata con lo chef Giuseppe Raciti che è molto apprezzato in tutto il panorama siciliano e nazionale – afferma l’imprenditore Marco Calabrese. Sono certo che sarà un’esperienza indimenticabile per la nostra brigata di cucina, per gli ospiti dell’hotel e per tutti i milazzesi che potranno godere di una serata di alta cucina stellata nella loro città”.

Il menù della Cena Stellata

Entrèe

Iris salato al pistacchio, guanciale e vastedda del Belice (Giuseppe Raciti)

Antipasto

Astice con mela caramellata agli agrumi e melone affumicato (Salvatore Branchello)

Uovo poche’ croccante, composta di gelsi rossi, spuma di provola e lamponi (Giuseppe Raciti)

Primo
Gnocchetti allo zafferano con scampo e tartufo bianco (Jom Jom Kabir)

Secondo
Pluma di maialino iberico, ketchup di lamponi e cipollotto arrosto (Giuseppe Raciti)

Dessert
Mousse di cioccolato crema di Yuzu e crema fredda al mandarino (Mario Cortese)

After Dinner
Grey sour al mandarino verde (Danilo La Bella)

 

Nessun commento

Rispondi