Home Generale people & places Food & Pastry Creative Show: creatività e cibo di scena a Bologna

Food & Pastry Creative Show: creatività e cibo di scena a Bologna

food pastryFood&Pastry – The Creative Show è lo special event della manifestazione Il Mondo Creativo dedicata a tutte le espressioni più creative, dal fai da te al paper craft fino ai party DIY.

Una nuova formula – presentata in anteprima ad aprile 2015 e interamente organizzata da BolognaFiere -che si propone come declinazione gastronomica de Il Mondo Creativo. Food&Pastry è quindi l’appuntamento nel segno della creatività dedicato al mondo della cucina, della pasticceria, del cake design, del bartending e non solo, in programma dal 20 al 22 novembre 2015 a BolognaFiere.

food pastry5Un intenso programma di laboratori, live cooking, incontri, corsi, degustazioni guidate e premiazioni contraddistingue il carattere di Food&Pastry – The Creative Show. Un percorso capace di guardare contemporaneamente al passato – all’antica creatività delle tradizioni italiane – ma che non perde di vista le tendenze più attuali. Dalle lezioni di pasta fresca all’uovo con le Mariette di Casa Artusi, custodi della tradizione emiliana – romagnola, ai corsi di pasticceria e cake design dedicati al Natale. Quest’ultimo sarà, infatti, uno dei temi principali della manifestazione, che non a caso si svolge in prossimità delle feste natalizie.

food pastry2Tanti i grandi interpreti della cultura enogastronomica italiana coinvolti in questa prima edizione. food pastry3Dalla pasticceria di autentici maestri come Gino Fabbri, Luigi Biasetto, Iginio Massari, alla cucina d’autore di chef stellati come Gianfranco Vissani, Mauro Uliassi e Cristina Bowerman; dalla geniale creatività dei protagonisti della TV come Toni Brancatisano, Hirohiko Shoda e Antonio Daloiso, all’arte del bere con flair bartender come Bruno Vanzan ed esperti come Leonardo Pinto, fino al gusto della cucina naturale e vegana di Martino Beria e Beatrice Calia.

Food&Pastry – The Creative Show, inoltre, ospita sul suo palcoscenico la consegna del Premio Nazionale Galbanina, riconoscimento assegnato ogni anno a personalità della cultura, del giornalismo, della cucina e dell’imprenditoria che premierà nel 2015 Alessandro Regoli, Andrea Scanzi, Gino Fabbri e Giulio Babbi.

food pastry7Esposizioni sinergiche tra Il Mondo Creativo e Food&Pastry renderanno la visita un’esperienza interessante per appassionati e operatori di settore. Forme, colori e creatività: per rendere più originale ogni aspetto della vita quotidiana, dal fai da te al food.

La direzione artistica del nuovo progetto è affidata a grandi professionisti italiani del settore suddivisi nelle seguenti aree tematiche:

• Pasticceria creativa: la grande tradizione pasticcera italiana nei suoi aspetti più creativi con i migliori maestri pasticceri.
• Cake design: le nuove tendenze internazionali raccontate dalle professioniste del cake design.
food pastry4• Cioccolato: i segreti e le tecniche più avanzate per la lavorazione dello zucchero e del cioccolato.
• Food creativo: tanti live cooking insieme ai migliori chef del panorama italiano, un vero e proprio spettacolo per professionisti e amanti della cucina sempre alla ricerca di nuove idee e tecniche.

• Bartender: l’arte del bere in un’area dedicata a tutti i professionisti e gli appassionati del bartending, dove troverà spazio anche il mondo del latte e del caffè.
• Confezionamento: le nuove idee dal mondo del confezionamento e del food style.

I PROTAGONISTI
AREA PASTRY
iginio massariI Pasticceri coinvolti in collaborazione con Gino Fabbri, direttore artistico dell’Area Pasticceria, saranno:Laura Ardagna, Luigi Biasetto, Antonio Daloiso, Leonardo Di Carlo, Francesco Elmi, Davide Malizia, Iginio Massari, Roberto Rinaldini, Renato Zoia. . In collaborazione con Catia Cavani responsabile dell’Area The Cake Show i Cake Designer: Toni Brancatisano, Manuela Taddeo e Barbara Borghi in arte Mabanubye Donatella Semalo.

AREA FOOD
In collaborazione con Il Festival della Cucina Italiana, gli chef al fianco di Francesco Carboni e Vincenzo Vottero saranno: Martino Beria, Cristina Bowerman, Beatrice Calia, Sergio Ferrarini, Hirohiko Shoda (Hiro), Fabio Lorenzoni, Marco Montanari, Davide Sagliocco, Tano Simonato, Emanuela Tommolini, Mauro Uliassi, Gianfranco Vissani e William Zonfa.

bruno vanzanAREA BARTENDER
Alessandro Romoli sarà l’Art Director di quest’area insieme ai ragazzi dell’Accademia del Bar, qui si sfideranno campioni del calibro di Bruno Vanzan e saranno organizzati interventi con esperti di settore come Leonardo Pinto per il Rum o Michele Pauletic per il Caffè.

I TEATRI
Live cooking e momenti di approfondimento gratuiti e aperti al pubblico

TEATRO PASTRY
in collaborazione con Pasticceria Internazionale.
Protagonisti sul Teatro Pastry i grandi Maestri Pasticceri e Maître Chocolatier di questa prima edizione ufficiale. Presenti anche alcuni dei migliori Cake Designer del settore che porteranno sul teatro i segreti dell’arte più dolce.

Andrea-Scanzi-LA3-2TEATRO FOOD
in collaborazione con La Madia Travelfood.
Tradizione, tendenze contemporanee e creatività saranno i fili conduttori del Teatro Food, uno spazio in cui verranno realizzati vari live cooking. Chef stellati e di altissimo livello si alterneranno nei tre giorni di manifestazione per la gioia dei visitatori che potranno essere tra i fortunati ad assaggiare i deliziosi piatti.
Durante la giornata di domenica 22 novembre, sul Teatro Food sarà consegnato anche l’ambitissimo Premio Nazionale Galvanina ad Alessandro Regoli, Andrea Scanzi, Gino Fabbri e Giulio Babbi.

TEATRO BARTENDER
in collaborazione con Accademia del Bar.
L’arte del bere miscelato trova posto nel Teatro Bartender, dove è possibile non solo assistere gratuitamente alle acrobatiche esibizioni di flair bartender e professionisti del bartending, ma anche divertirsi in un’apposita area dedicata a lezioni pratiche sul servizio bar con postazioni professionali a disposizione di tutti i visitatori.

food pastry 6Cinque  Aule dedicate ai corsi.
Corsi e laboratori a pagamento

food pastry8A Food&Pastry, spazio anche a momenti di apprendimento e approfondimento, a partire dalle tecniche fondamentali di pasticceria, cucina e bartending. I corsi offrono l’opportunità di acquisire competenze non solo professionali, ma anche di apprendere facilmente e con piacere, l’arte culinaria grazie all’esperienza dei docenti. Nell’AULA PASTRY durante tutte e tre le giornate si realizzeranno numerosi workshop a pagamento. Grazie alla guida dei pasticceri si potranno approfondire i passaggi fondamentali dell’arte pasticcera e conoscere tutti i segreti per preparare torte, biscotti e dolci, perfetti per il fine pasto, ma anche per il brunch o per il tea-time. Nell’AULA CAKE DESIGN si potranno, invece, scoprire i segreti del cake design e della sugar art, imparando tecniche e trucchi professionali per preparare fantasiose creazioni. Nell’AULA FOOD, gli chef realizzeranno lezioni tematiche dedicate a coloro che desiderano scoprire il gusto della creatività in cucina. Al termine degli appuntamenti, i partecipanti potranno degustare quanto preparato in aula.
rita loccisanoNell’AULA BARTENDER verranno organizzati corsi di miscelazione e degustazione per avvicinare il pubblico alla conoscenza del bere bene e responsabile. Saranno inoltre realizzati, in collaborazione con Isla de Rum, seminari sul rum e masterclass sull’abbinamento distillato/pasticceria, distillato/cioccolato, distillato/cibo accompagnate da degustazioni. Inoltre grazie alla presenza di GoWine – associazione per la promozione dell’enoturismo e dei territori di vino – e di Birra di Classe presente con un BirraBus e 17 birre artigianali, il pubblico potrà conoscere e approfondire la degustazione di vino e birra. Nell’AULA VISUALFOOD, in collaborazione con VisualFood, troveranno spazio i corsi a cura delle Visualfoodist Rita Loccisano e Alice Contrasti studiati per aggiungere un pizzico di fantasia a piatti e preparazioni, creare storie e combinazioni di sapori e colori originali.

Due  Aule Demo.

AULA DEMO «Cotto e Mangiato Magazine»
All’interno dell’Aula Demo «Cotto e Mangiato Magazine», oltre allo Chef Andrea Bevilacqua e alle cake designer Delicake, si alterneranno chef, pasticceri e food blogger che prepareranno ricette dando consigli al pubblico per poter ricreare a casa piatti semplici ma creativi.

AULA DEMO «Mani in Pasta»
All’interno dell’Aula Demo sarà possibile imparare a fare la pasta seguiti passo dopo passo dalle sfogline romagnole. Le Mariette di Casa Artusi, che hanno raccolto il testimone dalle storiche “arzdore”, insegneranno le tecniche per preparare la pasta fresca all’uovo tirata al mattarello. Al termine della lezione, ogni partecipante potrà portare a casa la pasta preparata con le proprie mani.

FOODYSHOW

FoodyShow è lo spazio dedicato ai bambini di Food&Pastry dove si realizzeranno sessioni di educazione nutrizionale grazie al supporto di educatori e professionisti. Qui si potrà trovare un percorso ludico-didattico rivolto a grandi e piccoli sull’affascinante mondo del cibo e della pasticceria che insegnerà ai più piccoli a riconoscere le materie prime e a cucinarle con l’aiuto di chef e pasticceri. A FoodyShow i genitori impareranno anche come somministrare gli alimenti ai bambini grazie alla collaborazione con Salvamento Academy e il progetto SicurezzAtavola.

Valentina-Fanton-ItaliaZuccheri-foodandpastry-bolognaAREE ESPOSITIVE CON DIMOSTRAZIONI PRATICHE

in collaborazione con Cake Design Italia.
Un percorso espositivo con le torte realizzate da Cake Design Italia. Durante la manifestazione, ognuna delle quattro macro aree ospiterà dimostrazioni sulle differenti tecniche del cake design a cura di una o più professioniste, che coinvolgeranno personalmente i visitatori nelle lavorazioni pratiche. in collaborazione con Italia Zuccheri. A Food&Pastry, Italia Zuccheri sostiene l’arte e la creatività del territorio con il progetto“pirografare sulle zollette di zucchero”: Valentina Fanton trasformerà, infatti, una confezione di zollette di zucchero in una tela giocando con l’effetto dato dallo sciogliersi dello zucchero, ottenendo sensazioni tattili, visive e olfattive non riproducibili con altri materiali.

fabio lorenzoniCONTEST / APPUNTAMENTI

FOOD TOUR in collaborazione con Food Confidential
Giornalisti e blogger potranno iscriversi a un Food Tour che permetterà loro non solo di conoscere gli espositori e i protagonisti di Food&Pastry ma anche di partecipare a workshop e corsi.
Un vero e proprio tour riservato a blogger e giornalisti attraverso tutte le aree della manifestazione fra degustazioni, incontri, live cooking e laboratori.

CHALLENGE FOTOGRAFICO #Creativitàincucina in collaborazione con IgersBologna
Food &Pastry e Instagramers Bologna invitano gli utenti a dare libero sfogo a fantasia e creatività tramite il Challenge “#Creativitàincucina”, fotografando ciò che di più creativo cucineranno o scoveranno in giro, all’interno di uno dei seguenti ambiti: pasticceria, cioccolato, cake design, food creativo (cucina ricercata/innovativa/ingredienti nuovi e originali), bartender (drink/cocktail), confezionamento/ food style.
Le foto potranno essere postate su Instagram con l’hashtag #Creativitàincucina fino al 10 novembre 2015.


francesco carboni#APROPOSITODIBLOG
in collaborazione con Il Mondo Creativo
Dedicato ai blogger che si occupano di Food, Life Style, Craft, Fotografia sarà invece il contest #apropositodiblog che premierà i primi 10 blogger che si distingueranno per creatività, originalità e qualità. Agli autori dei blog vincitori sarà riservato uno spazio personalizzato all’interno della manifestazione in una zona espositiva.

FOOD&PASTRY OFF

In occasione dello Special Event Food&Pastry lo stesso spirito di cucina creativa presente a BolognaFiere verrà portato fuori dai confini del quartiere fieristico con Food&Pastry OFF. La città sarà coinvolta attivamente in una “maratona” affinché i visitatori possano assaporare gusti unici realizzati ad hoc da chef, pasticceri e bartender, oltre che scoprire indirizzi al di fuori dei tradizionali circuiti turistici.
food pastry9Tra i vari OFF sono in programma, il Social Aperitivo Segreto (7 novembre 2015) e il Social Secret Brunch (8 novembre 2015) in collaborazione con BolognaFood, il corso di Food Photography (21 novembre 2015) organizzato da APT Servizi Emilia-Romagna, oltre a presentazioni di libri (3 novembre all’Hotel I Portici | 19 novembre 2015 al Teatro delle Celebrazioni) e a momenti dimostrativi all’interno di altre manifestazioni come ad esempio Cioccoshow.

 

Tutte le foto presenti in questo articolo sono tratte dal web o di proprietà di “Food & Pastry The Creative Show”

Nessun commento

Rispondi