Home Di piatto in piatto Belle di Padella: I tortellini, ovvero il post del cuore

Belle di Padella: I tortellini, ovvero il post del cuore

Mari e Fiorella, sorelle venete appassionate di cucina, ci presentano una tra le più classiche ricette di Natale: i tortellini. Spesso acquistati frettolosamente in busta, esprimono il meglio della tradizione quando preparati in casa, magari davanti al crepitio di un camino ed alle luci intermittenti dell’albero. Questo è Natale….

I tortellini fatti in casa di Mari e Fiorella del blog Belle di padella

I Tortellini
 
INGREDIENTI
Per la pasta:
  • 1 Kg di farina
  • 10 uova
  • sale q.b
Per il ripieno:
  • 200 gr di crudo
  • 200 gr di mortadella
  • 200 gr di grana
  • 6 uova
  • 3 braciole di maiale
  • 3 bistecche di roastbeef
  • 3 bistecche di vitello
  • noce moscata e sale q.b.
PROCEDIMENTO:
Fiorella è la sfoglina di famiglia, ha preparato la pasta con farina, uova e sale e poi l’abbiamo messa a riposare coperta con un telo.
 
Nel frattempo abbiamo preparato il ripieno, passando in padella la carne con un filo d’olio e un pizzico di sale, dopo una breve cottura, abbiamo tritata con il mixer carne e affettati.
 
 
 
Il composto ottenuto va amalgamato in una terrina con il grana grattuggiato, 6 uova intere, profumato con noce moscata e regolato di sale. 
 
 
Abbiamo steso la pasta con la macchina a manovella, dal numero più grande al più piccolo, fino ad ottenere una sfoglia sottile, tagliata prima a strisce e poi a quadratini, messo il ripieno e piegati a tortellino. 
 
I tortellini, preparati un paio di giorni prima del Natale, vanno lasciati stesi su un tavolo e girati spesso, in modo da farli asciugare uniformemente. Una volta asciutti possono essere messi in frigo, e anche congelati in caso di abbondanza. Noi per tradizione li cuciniamo il giorno di Natale, preparando il brodo con mezzo cappone, mezza gallina, carne di manzo, sedano, carote e cipolla, e li serviamo con abbondante formaggio grana. 
 

Nessun commento

Rispondi